IL GRUPPO SAINT-GOBAIN

Saint-Gobain, leader mondiale nei mercati della costruzione, concepisce, produce e distribuisce nuove generazioni di materiali per l’edilizia ecosostenibile, offrendo soluzioni innovative per l’efficienza energetica e il comfort abitativo.

Nei suoi 350 anni di storia, il Gruppo è stato in grado di dimostrare concretamente la propria abilità nell’inventare sistemi e prodotti per migliorare la qualità della vita, ponendo al centro delle proprie attività l’uomo e l’ambiente.

Fondato in Francia nel 1665, Saint-Gobain è oggi uno dei primi 100 gruppi industriali al mondo specializzati in soluzioni per l’edilizia ecosostenibile, grazie alla partnership con prestigiose Università e Laboratori di ricerca. Grazie al suo impegno nella ricerca 1 prodotto su 5 commercializzato oggi da Saint-Gobain non esisteva 5 anni fa.

Entro il 2015, il Gruppo si pone l’obiettivo di raggiungere il 32% del proprio fatturato, grazie ai sistemi e alle soluzioni per l’edilizia ecosostenibile, per il comfort abitativo, il risparmio energetico e la protezione ambientale.


INNOVAZIONE

Sin dalla sua fondazione, Saint-Gobain ha saputo dimostrare concretamente la propria abilità nell’inventare prodotti che migliorano la qualità della vita e ancora oggi continua a sviluppare il suo know-how, spesso in collaborazione con le più prestigiose università e laboratori di ricerca nel mondo.

Per tradurre in cifre l’impegno del Gruppo verso l’innovazione, il 20% dei prodotti Saint-Gobain venduti oggi non esisteva 5 anni fa.

Grazie al suo costante sforzo di ricerca, Saint-Gobain è stato inserito nel programma Top 100 Global Innovators, che identifica le aziende e le strutture di ricerca più attive in termini di innovazione.

In Italia, sono presenti 6 centri di ricerca attivi nell’ambito dell’edilizia, nei quali lavorano circa 20 persone.


LA STORIA

Saint-Gobain può vantare una lunga e prestigiosa storia alle spalle. È stata fondata in Francia nel 1665, come Manufacture royale de glaces de miroirs, ad opera di Luigi XIV, il Re Sole, per combattere la supremazia degli artigiani veneziani, allora leader indiscussi nella fabbricazione del vetro, quando gli specchi erano considerati oggetti di moda.

Saint-Gobain, che da sempre ha l’innovazione nel proprio DNA, concepì un nuovo modo per realizzare lastre di vetro di grandi dimensioni, questa tecnica era la colatura di vetro in tavola (1668), che produsse risultati straordinari.

Nel 1684 Saint-Gobain si aggiudicò un grande e simbolico ordine, la creazione di 357 grandiosi specchi, che ancora oggi decorano il famoso Salone degli Specchi del Palazzo Reale di Versailles, a Parigi. Questa eredità di Saint-Gobain rimane un’importante testimonianza del Gruppo ancora oggi.

Saint-Gobain cominciò il suo percorso fuori dalla Francia nel 1857, aprendo i suoi primi impianti in Germania e subito dopo giunse in Italia nel 1889.